coxxil*14cpr 25mg rofecoxib ist.gentili spa

Indicazioni

 Che cosa è coxxil 14cpr 25mg?

Coxxil compresse prodotto da ist.gentili spa
è un farmaco etico della categoria specialita' medicinali con prescrizione medica

E' utilizzato per la cura di e' un potente inibitore selettivo della cicloossigenasi enzima che trasforma l'acido arachidonico in alcune sostanze, tra cui le prostaglandine. È presente in forma costitutiva, la ciclossigenasi 1 (cox-1)... leggi 2, che e' re-sponsabile della produzione delle prostaglandine. si e' ipotizzato chela cox 2 sia responsabile principalmente della sintesi dei mediatoriprostanoidi del dolore, dell'infiammazione e della febbre.
Contiene i principi attivi: rofecoxib
Codice AIC: 035037199

E' utilizzato per rofecoxib


Il prodotto coxxil 14cpr 25mg è una formulazione in confezione del farmaco coxxil

Consulta la pagina dedicata al farmaco coxxil

Categorie del prodotto:

 Quanto Costa ?

Il prodotto Coxxil 14cpr 25mg non è in vendita nei negozi online

Il prezzo di riferimento al pubblico è di circa 21,98 €

 Coxxil 14cpr 25mg è detraibile in dichiarazione dei redditi ?

Coxxil 14cpr 25mg è un farmaco etico e perciò è detraibile in dichiarazione dei redditi

 Informazioni e Indicazioni, a cosa serve coxxil 14cpr 25mg?

Sollievo sintomatico nel trattamento dell'artrosi.

 Posologia e modo di somministrazione

ADULTI: 12,5 mg/die. Non superare la dose Quantità di medicamento da somministrare in una sola volta (rappresenta, cioè, un'unità posologica). Esistono, pertanto, forme farmaceutiche monodo... Leggi giornaliera di 25 mg.Nei pazienti con lieve insufficienza epatica non superare la dose Quantità di medicamento da somministrare in una sola volta (rappresenta, cioè, un'unità posologica). Esistono, pertanto, forme farmaceutiche monodo... Leggi di12,5mg/die.

 Effetti indesiderati

Effetti comuni: gonfiore, dolori addominali, capogiro, elevata pres-sione sanguigna, mal di testa, prurito, nausea, diarrea, disturbi allostomaco e bruciore, alterazioni della GPT, GOT e dell'ematocrito.Effetti non comuni: astenia, faticabilita', dolore Il dolore è un allarme del nostro corpo finalizzato a richiamare l'attenzione nei confronti di qualche disfunzione o malattia allo scopo di protegger... Leggi toracico, ulcera o-rale, vomito, stitichezza, reflusso acido, ronzii, aumento ponderale,insonnia, sonnolenza, vertigini, crampi muscolari, depressione, diffi-colta' respiratorie, dermatite, eruzioni cutanee.Effetti molto rari: reazioni allergiche (orticaria, gonfiore del viso,delle labbra, della lingua e della gola), ulcere che possono diventareserie perforarsi e sanguinare, formicolio, confusione mentale, alluci-nazioni, seri problemi renali.Casi isolati: meningite infiammazione delle tre membrane che rivestono sia il cervello Le sensazioni più deboli, come un leggero senso di freddo o caldo, passano al centro sensibile della corteccia cerebrale, dove vengono ricevuti prima... Leggi sia il midollo spinale (ovvero il sistema nervoso Protagonista principale del dolore è il nostro sistema nervoso, un estesissimo apparato di comunicazione simile a una rete telefonica, con il cervell... Leggi centrale) e che può provocare, oltre... Leggi asettica, gravi reazioni della pelle.

 Controindicazioni ed effetti secondari

Ipersensibilita' ai componenti, ulcera peptica attiva o sanguinamentigastrointestinali, disfunzione epatica moderata o grave, gravidanza eallattamento, malattie infiammatorie dell'intestino, insufficienzacardiaca congestizia grave, allergia È una reattività anomala dell'organismo a determinate sostanze esterne (dette allergeni). In sostanza, il sistema immunitario reagisce contro agenti... Leggi ai FANS, clearance Capacita del rene di depurare il Plasma Componente liquida del sangue.... Leggi (v) da una determinata sostanza.... Leggi della creati-nina < 30 ml/min. E' controindicato nei bambini.

 Interazioni con altri prodotti

Warfarin, metotrexate, ACE-inibitori, litio, diuretici, beta bloccan-ti, ciclosporina o tacrolimus, rifampicina, teofillina. Non assumere dosi di acetilsalicilico superiori a 81 mg al giorno per possibili interazioni.

 Categoria terapeutica