sistemico

Il termine sistemico Il termine sistemico viene utilizzato, in medicina, come contrario di "locale": la circolazione sistemica si riferisce a tutto il circolo sanguigno (v... Leggi viene utilizzato, in medicina, come contrario di "locale": la circolazione sistemica si riferisce a tutto il circolo sanguigno (vene, arterie e capillari) e, pertanto, interessa tutto l'organismo; l'assorbimento sistemico Il termine sistemico viene utilizzato, in medicina, come contrario di "locale": la circolazione sistemica si riferisce a tutto il circolo sanguigno (v... Leggi di un farmaco si riferisce al suo assorbimento all'interno del sangue, che lo distribuisce in tutto il corpo.