arovit 30 compresse rivestite masticabili bayer spa

Indicazioni

 Che cosa è arovit 30cpr riv mast 50000ui?

Arovit compresse rivestite prodotto da bayer spa
è un farmaco etico della categoria specialita' medicinali con prescrizione medica

E' utilizzato per la cura di vitamina a non associata.
Contiene i principi attivi: retinolo palmitato
Codice AIC: 004880047

E' utilizzato per retinolo (vitamina a)


Il prodotto arovit 30cpr riv mast 50000ui è una formulazione in confezione del farmaco arovit

Consulta la pagina dedicata al farmaco arovit

Categorie del prodotto:

 Quanto Costa ?

Il prodotto Arovit 30cpr riv mast 50000ui non è in vendita nei negozi online

Non sono disponibili informazioni sul prezzo di vendita di Arovit 30cpr riv mast 50000ui

 Arovit 30cpr riv mast 50000ui è detraibile in dichiarazione dei redditi ?

Arovit 30cpr riv mast 50000ui è un farmaco etico e perciò è detraibile in dichiarazione dei redditi

 Informazioni e Indicazioni, a cosa serve arovit 30cpr riv mast 50000ui?

Profilassi e terapia della carenza di vitamina A e delle sindromi correlate quali, ad esempio: emeralopia, xeroftalmia, discheratosi cutanea.

 Posologia e modo di somministrazione

Nelle forme di grave carenza la dose Quantità di medicamento da somministrare in una sola volta (rappresenta, cioè, un'unità posologica). Esistono, pertanto, forme farmaceutiche monodo... Leggi d'attacco e' di 100.000 UI/die (2 compresse rivestite o 20 gocce), per tre giorni. Proseguire poi con 50.000 UI/die (1 compressa È una forma farmaceutica È chiamata anche formulazione e rappresenta l'aspetto finale di un farmaco, pronto per la sua assunzione. Forme farmaceutiche sono, per esempio, le c... Leggi preparata comprimendo, con apposite macchine, i farmaci in polvere. Di solito le compresse vengono assunte per bocca così c... Leggi rivestita o 10 gocce) per due settimane. Ladose di mantenimento sara’ di 10.000-20.000 UI/die (2-4 gocce). Nelleforme gravi accompagnate da xeroftalmia si possono somministrare finoa 300.000 UI/die (1 fiala) per tre giorni; successivamente la dose Quantità di medicamento da somministrare in una sola volta (rappresenta, cioè, un'unità posologica). Esistono, pertanto, forme farmaceutiche monodo... Leggi deve essere ridotta a 50.000 UI/die (1 compressa È una forma farmaceutica È chiamata anche formulazione e rappresenta l'aspetto finale di un farmaco, pronto per la sua assunzione. Forme farmaceutiche sono, per esempio, le c... Leggi preparata comprimendo, con apposite macchine, i farmaci in polvere. Di solito le compresse vengono assunte per bocca così c... Leggi rivestita o 10 gocce) per due settimane. Nelle forme meno gravi sono sufficienti 30.000-50.000 UI/die (6-10 gocce) per una-due settimane. Nei casi di gravi alterazioni dell'assorbimento intestinale o quando si richieda alimentazione per via parenterale si utilizzeranno 1-2 fiale la settimana per via intramuscolare profonda. Le gocce Le gocce sono forme farmaceutiche liquide (soluzioni o sospensioni acquose o oleose, emulsioni) destinate alla somministrazione orale, nasale o aurico... Leggi si prendono con una bevanda preferibilmente fresca (succo di frutta, te’ ed anche acqua). Le compresse rivestite debbono essere masticate. La Somministrazione Introduzione di un farmaco nell'organismo.... Leggi sia delle compresserivestite che delle gocce Le gocce sono forme farmaceutiche liquide (soluzioni o sospensioni acquose o oleose, emulsioni) destinate alla somministrazione orale, nasale o aurico... Leggi di puo' essere effettuata durante come puredopo i pasti. L'iniezione delle fiale va praticata esclusivamente pervia intramuscolare profonda. Modo di impiego del flacone contagocce: tenere il flacone verticalmente con l’apertura rivolta verso il basso.Se il liquido non scende, agitare il flacone o capovolgerlo piu' volte.

 Effetti indesiderati

L'impiego del prodotto ad alte dosi e/o per lunghi periodi di tempo determina una sindrome insieme di tutti i sintomi che caratterizzano una malattia.... Leggi da Iperdosaggio Quantita eccessiva di farmaco somministrata, oltre il consentito.... Leggi i cui segni iniziali sono rappresentati da anoressia, irritabilita', prurito. In casi piu' gravi possono quindi comparire secchezza e Pigmentazione Colorazione.... Leggi cutanea, epatosplenomegalia, cefalea, edema È la presenza eccesiva di liquidi nei tessuti, con caratteristica comparsa di gonfiore, o nelle cavità dell'organismo. Tale accumulo di liquidi è d... Leggi delle papille e, nei bambini, precoce saldatura delle epifisi delle ossa lunghe e protrusione delle fontanelle da ipertensione aumento permanente della Pressione Forza esercitata dal sangue sulle pareti di Arterie Vasi sanguigni che trasportano il sangue dal cuore ai vari distretti dell'organismo.... Leggi e vene.... Leggi sanguigna al di sopra dei valori normali.... Leggi endocranica. La comparsa di segni o sintomi da Iperdosaggio Quantita eccessiva di farmaco somministrata, oltre il consentito.... Leggi richiede la sospensione della terapia. In soggetti predisposti possono manifestarsi reazioni di ipersensibilta'.

 Forme Farmacologiche

Arovit per poter essere somministrato deve essere trasformato in una forma farmaceutica (o forma di dosaggio o medicamento composto), ovvero deve assumere un aspetto tale che possa essere somministrato attraverso la via prescelta (es orale, endovena ecc.) e nel dosaggio desiderato.

Il farmaco arovit è disponibile nelle seguenti formulazioni:


Consulta la pagina dedicata a farmaco arovit

 Controindicazioni ed effetti secondari

Ipersensibilita' gia' nota verso il farmaco o verso qualcuno degli eccipienti.

 Avvertenze

Dosi giornaliere di vitamina A superiori a 25.000 UI, al fine di evitare la comparsa di effetti secondari da iperdosaggio, debbono essere somministrate sotto il diretto controllo del medico.

 Gravidanza e Allattamento

Dosi molto elevate di vitamina A negli animali sono teratogene e sonostate associate in casi isolati a malformazioni nell'uomo. Quantitativi giornalieri di vitamina A piu' elevati di 10.000 UI vanno evitati in gravidanza (specie nei primi mesi) e si deve consultare il medico per i consigli circa la quantita' totale di vitamina A assumibile attraverso le diverse fonti. Per l'elevato contenuto in vitamina A, non deve, pertanto, essere utilizzato in corso di gravidanza.

 Interazioni con altri prodotti

L'uso di contraccettivi orali puo' determinare un aumento del tasso plasmatico di vitamina A.

 Categoria terapeutica