otite

È un'infiammazione delle orecchie che può coinvolgere il padiglione auricolare e la parte più esterna del canale auricolare, fino al timpano (otite esterna), la parte media dell'orecchio, che comprende il timpano e la catena degli ossicini (otite media) oppure la parte più interna dell'orecchio, nella quale risiedono anche gli organi dell'equilibrio (otite interna). La forma più comune è l'otite media, in genere dovuta all'invasione da parte di germi che derivano dal naso o dalla gola e raggiungono l'orecchio medio attraverso un canalino detto tuba di Eustachio. I sintomi caratteristici sono il dolore, per lo più intenso, e la febbre. Soprattutto nei bambini è una complicanza frequente dei raffreddore.