premarin*28cpr 0,3mg estrogeni coniugati wyeth lederle spa

Indicazioni

 Che cosa è premarin 28cpr 0,3mg?

Premarin compresse prodotto da wyeth lederle spa
è un farmaco etico della categoria specialita' medicinali con prescrizione medica

E' utilizzato per la cura di estrogeni coniugati naturali.
Contiene i principi attivi: estrogeni coniugati naturali
Codice AIC: 002792176

E' utilizzato per estrogeni coniugati


Il prodotto premarin 28cpr 0,3mg è una formulazione in confezione del farmaco premarin

Consulta la pagina dedicata al farmaco premarin

Categorie del prodotto:

 Quanto Costa ?

Il prodotto Premarin 28cpr 0,3mg non è in vendita nei negozi online

Il prezzo di riferimento al pubblico è di circa 4,70 €

 Premarin 28cpr 0,3mg è detraibile in dichiarazione dei redditi ?

Premarin 28cpr 0,3mg è un farmaco etico e perciò è detraibile in dichiarazione dei redditi

 Informazioni e Indicazioni, a cosa serve premarin 28cpr 0,3mg?

Sintomi vasomotori da moderati a gravi associati a Deficienza Mancanza.... Leggi estrogenica. Prevenzione e trattamento dell'osteoporosi associata a Deficienza Mancanza.... Leggi estrogenica. Vaginite atrofica e uretrite atrofica. Ipoestrogenismo femminile.

 Posologia e modo di somministrazione

La Somministrazione Introduzione di un farmaco nell'organismo.... Leggi di Premarin puo' essere continuativa (cioe' senzaalcuna interruzione nella terapia) o ciclica (tre settimane di terapia e una settimana di pausa). Per il trattamento dei sintomi della postmenopausa, deve essere usata la dose Quantità di medicamento da somministrare in una sola volta (rappresenta, cioè, un'unità posologica). Esistono, pertanto, forme farmaceutiche monodo... Leggi minima efficace. La TOS deve essere continuata solo fino a quando il beneficio ottenuto nell’alleviare gravi sintomi sia superiore al rischio. A meno che non ci sia una precedente diagnosi di endometriosi, l'aggiunta di un progestinico non e’ raccomandata in donne senza utero. Per la maggior parte delle donne inpost-menopausa, la terapia puo' essere iniziata in qualsiasi momento;tuttavia, in presenza di un ciclo mestruale regolare, e' opportuno iniziare il trattamento il primo giorno dell’emorragia. Per donne che provengono da un'altra TOS continuata combinata, il trattamento puo' essere iniziato in qualsiasi giorno. Le donne che provengono da una TOS di tipo sequenziale possono iniziare il trattamento il giorno seguente il completamento del ciclo precedente. USO CONCOMITANTE DI UN PROGESTINICO: L'aggiunta di un progestinico durante la Somministrazione Introduzione di un farmaco nell'organismo.... Leggi dell'estrogeno riduce il rischio di iperplasia e carcinoma dell’endometrio, che sono stati associati con l'uso dei soli estrogeni. Studi morfologici e biochimici dell'endometrio suggeriscono che una dose Quantità di medicamento da somministrare in una sola volta (rappresenta, cioè, un'unità posologica). Esistono, pertanto, forme farmaceutiche monodo... Leggi adeguata di progestinico somministrato per almeno 10-14 giorni per ciclo, riduce significativamente le modificazioni iperplastiche. Poiche' i progestinici sono somministrati allo scopo di ridurre il rischio di modificazioni iperplastiche dell'endometrio, pazienti senza utero non richiedono un progestinico a questo scopo. DOSAGGI USUALI: Sintomi vasomotori, vaginite atrofica ed uretrite atrofica associate a Deficienza Mancanza.... Leggi estrogenica: 0,3 mg -1,25 mg al giorno. Donne con carenza estrogenica in trattamento per queste condizioni devono essere controllate ad intervalli regolari (3-6 mesi). Osteoporosi: 0,625 mg al giorno. Questo dosaggio Indica la quantità, la frequenza e il numero delle dosi da assumere in un determinato periodo di tempo (per esempio, tre compresse da 100 mg per due ... Leggi e' richiesto per la preservazione della massa ossea. Ipoestrogenismo femminile: 0,3 mg - 1,25 mg al giorno. I dosaggi vanno adattati a seconda della gravita' dei sintomi e della risposta endometriale. Dosi di 0,15 mg sono state utilizzate nelle ragazze e sono associate alla comparsa dello sviluppo dei caratteri sessuali secondari. Il dosaggio Indica la quantità, la frequenza e il numero delle dosi da assumere in un determinato periodo di tempo (per esempio, tre compresse da 100 mg per due ... Leggi dovrebbe essere individualizzato per raggiungere una risposta ottimale della paziente.

 Effetti indesiderati

COMUNI (maggiori o uguali a 1% e minori di 10%): Emorragia da rottura/ spotting, dolore Il dolore è un allarme del nostro corpo finalizzato a richiamare l'attenzione nei confronti di qualche disfunzione o malattia allo scopo di protegger... Leggi al seno, dolorabilita' al tatto, ingrossamento, secrezione mammaria. Artralgie, crampi alle gambe. Edema. Alopecia. Vaginite compresa candidiasi vaginale. Variazioni di peso (aumento o diminuzione). NON COMUNI (maggiori o uguali a 0,1% e minori di 1%): Cambiamenti nel flusso mestruale, cambiamenti nell'eversione cervicale e nellasecrezione. Nausea, gonfiore, dolore Il dolore è un allarme del nostro corpo finalizzato a richiamare l'attenzione nei confronti di qualche disfunzione o malattia allo scopo di protegger... Leggi addominale. Capogiri, cefalea, emicrania, nervosismo. Cambiamenti nella libido, disturbi dell'umore, depressione. Trombosi venosa. Cloasma/melasma, irsutismo, prurito, rash. Malattia della cistifellea. Carcinoma mammario. Intolleranza alle lenti a contatto. Aumento dei trigliceridi. RARI (maggiori o uguali a 0,01% e minori di 0,1%): Dismenorrea, galattorrea, aumento di dimensionidei leiomiomi uterini. Vomito, pancreatite. Accidenti cerebrovascolari/ictus, peggioramento dell'epilessia. Irritabilita'. Tromboflebite superficiale, embolia presenza nel sangue di materiale estraneo come per esempio una bolla di acqua o di sostanze oleose che possono anche ostacolare la circolazione e caus... Leggi polmonare. Cancro dell'ovaio, cambiamenti fibrocistici del seno. Orticaria, angioedema, reazioni anafilattiche/anafilattoidi. Intolleranza al glucosio. Infarto del miocardio. Peggioramento dell'asma. MOLTO RARI (minori di 1/10000): Iperplasia endometriale. Peggioramento della corea. Eritema multiforme, eritema nodoso, porpora vascolare (*). Ittero colestatico. Carcinoma endometriale, ingrossamentodegli emangiomi epatici. Peggioramento della porfiria, ipocalcemia. Trombosi vascolare retinica. Aumento nella Pressione Forza esercitata dal sangue sulle pareti di Arterie Vasi sanguigni che trasportano il sangue dal cuore ai vari distretti dell'organismo.... Leggi e vene.... Leggi sanguigna.(*) questo Effetto collaterale Azione spesso dannosa di un farmaco prodotta insieme a quella curativa voluta.... Leggi e' stato riportato in generale in associazione con estroprogestinici.

 Forme Farmacologiche

Premarin per poter essere somministrato deve essere trasformato in una forma farmaceutica (o forma di dosaggio o medicamento composto), ovvero deve assumere un aspetto tale che possa essere somministrato attraverso la via prescelta (es orale, endovena ecc.) e nel dosaggio desiderato.

Il farmaco premarin è disponibile nelle seguenti formulazioni:


Consulta la pagina dedicata a farmaco premarin

 Controindicazioni ed effetti secondari

Carcinoma mammario pregresso, sospetto o accertato; Tumori maligni estrogeno-dipendenti (es. carcinoma dell'endometrio) sospetti o accertati; Sanguinamento genitale non diagnosticato; Iperplasia endometriale non trattata; Tromboembolismo venoso in atto o pregressa (es. trombosi venosa profonda, embolia presenza nel sangue di materiale estraneo come per esempio una bolla di acqua o di sostanze oleose che possono anche ostacolare la circolazione e caus... Leggi polmonare); Malattia tromboembolica arteriosaattiva o recente (es.angina pectoris, infarto del miocardio); Epatopatia Malattia del fegato.... Leggi acuta o storia di epatopatia, finche' gli esami di funzionalita' epatica non siano tornati nella norma; Ipersensibilita' nota ai principi attivi o ad uno degli eccipienti; Porfiria; Gravidanza accertata o presunta e allattamento; Endometriosi; Gravi malattie renali, epatiche o cardiache.

 Interazioni con altri prodotti

Il metabolismo degli estrogeni ormoni prodotti dalle ovaie, che fanno si che avvenga il ciclo mestruale. Ne fanno parte 3 sostanze... Leggi e dei progestinici puo' essere aumentato dall'uso concomitante di sostanze note per il loro effetto di induzione degli enzimi che metabolizzano i farmaci, particolarmente il citocromo P450, come gli anticonvulsivanti (es. fenobarbital, fenitoina, carbamazepina) e gli anti-infettivi (es. rifampicina, rifabutina, nevirapina, efavirenz). Il ritonavir e il nelfinavir, nonostante siano noticome forti inibitori, mostrano, al contrario, proprieta' inducenti quando usati in concomitanza con ormoni sostanze prodotte dalla ghiandole endocrine che agiscono su diversi tessuti e sono trasportate attraverso il sangue.... Leggi steroidei. Preparati a base di erbe come l'Hypericum Perforatum possono indurre il metabolismo di estrogeni ormoni prodotti dalle ovaie, che fanno si che avvenga il ciclo mestruale. Ne fanno parte 3 sostanze... Leggi e progestinici. Un aumentato metabolismo di estrogeni ormoni prodotti dalle ovaie, che fanno si che avvenga il ciclo mestruale. Ne fanno parte 3 sostanze... Leggi e progestinici puo' determinare effetti clinici ridotti e variazioni nel profilodei sanguinamenti uterini. Gli estrogeni ormoni prodotti dalle ovaie, che fanno si che avvenga il ciclo mestruale. Ne fanno parte 3 sostanze... Leggi possono ridurre l'azione degli anticoagulanti orali ed antidiabetici. Il medico dovrebbe essere informato, in ogni caso, di una eventuale terapia concomitante con altrifarmaci.

 Categoria terapeutica