idroflog sol oftal 15 flaconi monodose gocce alfa intes (ind.ter.splendore)

 Che cosa è idroflog sol oftal 15fl monod?

Idroflog sol oftal 15fl monod soluzione prodotto da alfa intes (ind.ter.splendore)
è un dispositivo medico della categoria prodotti sanitari

Contiene i principi attivi: ialuronato di sodio/idrocortisone sodio fosfato
Codice AIC: 942605066 Codice EAN: 2009617490370


Categorie del prodotto:

 Quanto Costa ?

Il prodotto Idroflog sol oftal 15fl monod non è in vendita nei negozi online

Il prezzo di riferimento al pubblico è di circa 16,90 €

 Idroflog sol oftal 15fl monod è detraibile in dichiarazione dei redditi ?

Idroflog sol oftal 15fl monod è un dispositivo medico

Nella circolare numero 20 del 13 maggio 2011 l'agenzia delle entrate ha dichiarato le condizioni che consentono la detrazione delle spese sostenute dal contribuente per l'acquisto di dispositivi medici
I dispositivi medici sono detraibili in dichiarazione dei redditi se rispettano alcune caratteristiche:
Lo scontrino o la fattura indica chiaramente che il soggetto che sostiene la spesa e indica la descrizione del dispositivo medico;

Il contribuente è in grado di comprovare per ciascuna tipologia di prodotto per il quale si chiede la detrazione che la spesa sia stata sostenuta per dispositivi medici contrassegnati dalla marcatura CE che ne attesti la conformità alle direttive europee 93/42/CEE, 90/385/CEE e 98/79/CE.


1) Esempi di Dispositivi Medici secondo il decreto legislativo n. 46 del 1997

  • Lenti oftalmiche correttive dei difetti visivi
  • Montature per lenti correttive dei difetti visivi
  • Occhiali premontati per presbiopia
  • Apparecchi acustici
  • Cerotti, bende, garze e medicazioni avanzate
  • Siringhe
  • Termometri
  • Apparecchio per aerosol
  • Apparecchi per la misurazione della pressione arteriosa
  • Penna pungidito e lancette per il prelievo di sangue capillare ai fini della misurazione della glicemia
  • Pannoloni per incontinenza
  • Prodotti ortopedici (ad es. tutori, ginocchiere, cavigliere, stampelle e ausili per la deambulazione in generale ecc.)
  • Ausili per disabili (ad es. cateteri, sacche per urine, padelle ecc..)
  • Lenti a contatto
  • Soluzioni per lenti a contatto
  • Prodotti per dentiere (ad es. creme adesive, compresse disinfettanti ecc.)
  • Materassi ortopedici e materassi antidecubito


2) Esempi di Dispositivi Medico Diagnostici in Vitro (IVD) secondo il decreto legislativo n. 332 del 2000
  • Contenitori campioni (urine, feci)
  • Test di gravidanza
  • Test di ovulazione
  • Test menopausa
  • Strisce/Strumenti per la determinazione del glucosio
  • Strisce/Strumenti per la determinazione del colesterolo totale, HDL e LDL
  • Strisce/Strumenti per la determinazione dei trigliceridi
  • Test autodiagnostici per le intolleranze alimentari
  • Test autodiagnosi prostata PSA
  • Test autodiagnosi per la determinazione del tempo di protrombina (INR)
  • Test per la rilevazione di sangue occulto nelle feci
  • Test autodiagnosi per la celiachia


Normativa di riferimento:
Detraibilità dei dispositivi medici
Circolare del 13/05/2011 n. 20 - IPEF - Risposte a quesiti
Decreto legislativo 507 del 1992


 Informazioni e Indicazioni, a cosa serve idroflog sol oftal 15fl monod?

Idroflog soluzione È una miscela omogenea, in genere in forma liquida, di due o più sostanze; la sostanza presente in quantità maggiore, è detta solvente, mentre que... Leggi Oftalmica Disfunzione Lacrimale IDROFLOG - (Sodio ialuronato 2 mg/ml, Idrocortisone 10 µm) - soluzione È una miscela omogenea, in genere in forma liquida, di due o più sostanze; la sostanza presente in quantità maggiore, è detta solvente, mentre que... Leggi oftalmica soluzione È una miscela omogenea, in genere in forma liquida, di due o più sostanze; la sostanza presente in quantità maggiore, è detta solvente, mentre que... Leggi oftalmica contenente sodio ialuronato che, grazie alle sue proprietà muco-mimetiche e pseudo plastiche, si distribuisce uniformemente sulla superficie oculare formando un bendaggio viscoelastico protettivo. In tal modo, esplicando un'azione meccanica ("effetto barriera"), Idroflog stabilizza il film lacrimale sottile strato liquido, costituito da acqua, muco sostanza densa e biancastra prodotta dalle ghiandole mucipare.... Leggi e grasso, che ricopre completamente la cornea.... Leggi e riduce l'attrito causato dai movimenti oculari e dall'ammiccamento, protegge la superficie dell'occhio favorendo i processi di riparazione conseguenti a sofferenza delle cellule dell'epitelio corneale dovuta ad una iposecrezione del film lacrimale. Infatti, nei casi in cui le ghiandole deputate alla secrezione del film riducono, per diversi fattori, la loro normale attività, la superficie corneale rimane esposta maggiormente agli insulti esterni. Questi ultimi, nel tempo, provocano un mal funzionamento delle cellule epiteliali corneali con associato il rischio di insorgenza di fastidiosi processi infiammatori. L'applicazione del bendaggio Idroflog permette di proteggere la superficie corneale dall'esposizione agli insulti esterni e, grazie all'azione ancillare dell'idrocortisone sodio fosfato (agente cortisonico a basso dosaggio, basso potere antinfiammatorio e breve durata d'azione), contribuisce a prevenire il rischio di eventuali recidive di fenomeni infiammatori. Idroflog prevede un utilizzo limitato nel tempo e comunque sotto diretto controllo del medico specialista. Infine Idroflog, grazie alla sua particolare composizione salina, ripristina e mantiene a livelli fisiologici le concentrazioni di importanti ioni, come sodio, potassio e magnesio, essenziali per il benessere della superficie oculare. Il dispositivo non contiene conservanti. Composizione Sodio ialuronato2 mg/ml, idrocortisone sodio fosfato 10 mcg/ml, citrato trisodico, sodio cloruro, potassio cloruro, magnesio cloruro, sodio fosfato bibasico, sodio fosfato monobasico, acqua per preparazioni iniettabili. Modalità d'uso Idroflog deve essere dosato individualmente secondo il proprio stato ed in base alle raccomandazioni del proprio medico oculista. In generale, instillare 1-2 gocce Le gocce sono forme farmaceutiche liquide (soluzioni o sospensioni acquose o oleose, emulsioni) destinate alla somministrazione orale, nasale o aurico... Leggi della soluzione È una miscela omogenea, in genere in forma liquida, di due o più sostanze; la sostanza presente in quantità maggiore, è detta solvente, mentre que... Leggi nel sacco congiuntivale dell'occhio da trattare, 2-4 volte al giorno. La durata totale del trattamento è 2-6 mesi ma deve essere stabilita specificamente dal medico specialista e comunque sotto il suo diretto controllo (si raccomanda un follow-up ogni 30-45 giorni). Come si applica: staccare un singolo flaconcino dalla strip. Rimuovere l'aletta superiore ruotandola. Instillare 1-2 gocce Le gocce sono forme farmaceutiche liquide (soluzioni o sospensioni acquose o oleose, emulsioni) destinate alla somministrazione orale, nasale o aurico... Leggi nel sacco congiuntivale, lasciando cadere dall'alto. Idroflog può essere utilizzato anche quando si indossano lenti a contatto. Avvertenze Il prodotto, per le sue proprietà viscoelastiche, al momento dell'installazione potrebbe provocare un offuscamento della vista. Attendere che tale effetto abbia termine prima di guidare veicoli o utilizzare macchinari. Idroflog è solo per uso esterno. Non dovrebbe essere impiegato subito prima della Somministrazione Introduzione di un farmaco nell'organismo.... Leggi di medicamenti a scopo curativo, e nei venti minuti dopo l'applicazione di una eventuale terapia farmacologica per via topica. Se durante il trattamento si avverte un peggioramento dei sintomi, contattare al più presto un medico. L'uso prolungato può dar luogo ad inconvenienti: la durata totale del trattamento deve essere stabilita dal medico oculista. Nel caso in cui è già in atto un processo infiammatorio il medico specialista deciderà l'opportuna terapia antinfiammatoria allo scopo di ripristinare le condizioni fisiologiche della superficie oculare. Per ridurre il rischio di contaminazione durante l'uso, è opportuno aprire la busta di alluminio solo in caso di utilizzo immediatamente successivo del prodotto. Evitare che la punta del flaconcino

 Categoria terapeutica