idrochinidina lirca 40cpr150mg idrochinidina teofarma srl

Indicazioni

 Che cosa è Idrochinidina lirca 150 mg compresse 40 compresse?

Idrochinidina houde compresse prodotto da teofarma srl
è un farmaco etico della categoria specialita' medicinali con prescrizione medica

E' utilizzato per la cura di antiaritmico.
Contiene i principi attivi: diidrochinidina cloridrato
Codice AIC: 005494024

E' utilizzato per idrochinidina

Idrochinidina lirca 150 mg compresse 40 compresse


Il prodotto idrochinidina lirca 40cpr150mg è una formulazione in confezione del farmaco idrochinidina houde

Consulta la pagina dedicata al farmaco idrochinidina houde

Categorie del prodotto:

 Quanto Costa ?

Il prodotto Idrochinidina lirca 40cpr150mg non è in vendita nei negozi online

Il prezzo di riferimento al pubblico è di circa 6,64 €

 Idrochinidina lirca 40cpr150mg è detraibile in dichiarazione dei redditi ?

Idrochinidina lirca 40cpr150mg è un farmaco etico e perciò è detraibile in dichiarazione dei redditi

 Informazioni e Indicazioni, a cosa serve idrochinidina lirca 40cpr150mg?

Extrasistolia sopraventricolare. Extrasistolia ventricolare. Fibrillazione e flutter atriali. Mantenimento del ritmo sinusale dopo cardioversione tentativo di ripristinare il ritmo regolare.... Leggi farmacologica o elettrica delle tachiaritmie atriali. Profilassi delle tachiaritmie parossistiche sopraventricolari e delle tachicardie ventricolari.

 Posologia e modo di somministrazione

Il dosaggio Indica la quantità, la frequenza e il numero delle dosi da assumere in un determinato periodo di tempo (per esempio, tre compresse da 100 mg per due ... Leggi medio e' di 3-4 compresse al di'. Esso puo’ essere aumentato secondo il parere del medico curante.

 Effetti indesiderati

Sono possibili durante la terapia con chinidina effetti secondari dovuti ad Iperdosaggio Quantita eccessiva di farmaco somministrata, oltre il consentito.... Leggi o, alle dosi terapeutiche, ad ipersensibilita' individuale verso il prodotto. Segni di cinconismo: cefalea, vertigini, ronzii auricolari, ipoacusie, turbe della visione (diplopia, fotofobia). Segni cardiovascolari: allargamento del QRS, turbe della conduzione atrioventricolare, torsione di punta, extrasistoli ventricolari, ritmiidioventricolari (compresi la tachicardia aumento della frequenza dei battiti del cuore rispetto al normale.... Leggi e la fibrillazione ventricolare), arresto cardiaco, sincope, embolie arteriose, ipotensione. Segni gastrointestinali: nausea, vomito, diarrea, dolori addominali. Segniematologici: anemia malattia caratterizzata dalla diminuzione della massa dei globuli rossi (eritrociti) al di sotto dei valori considerati normali.... Leggi emolitica, porpora trombocitopenica, agranulocitosi. Segni dermatologici: rash Cutaneo Della pelle.... Leggi accompagnato da prurito, fotosensibilizzazione. Segni oculari: neuriti ottiche. Altre manifestazioni d'ipersensibilita': angioedema, asma, collasso cardiocircolatorio.

 Forme Farmacologiche

Idrochinidina-houde per poter essere somministrato deve essere trasformato in una forma farmaceutica (o forma di dosaggio o medicamento composto), ovvero deve assumere un aspetto tale che possa essere somministrato attraverso la via prescelta (es orale, endovena ecc.) e nel dosaggio desiderato.

Il farmaco idrochinidina-houde è disponibile nelle seguenti formulazioni:


Consulta la pagina dedicata a farmaco idrochinidina houde

 Controindicazioni ed effetti secondari

Il farmaco e' controindicato nelle seguenti condizioni: ipersensibilita' verso i componenti del prodotto; disturbi dell'automatismo sinusale; blocco atrioventricolare completo, se il paziente non e' protetto da un "pacemaker"; QT lungo; torsione di punta; blocco di branca o gli altri disturbi della conduzione intraventricolare; intossicazione digitalica; insufficienza cardiaca malattia per cui il cuore non è più in grado di pompare sangue in maniera adeguata.... Leggi non compensata; infarto recente; anamnesi storia personale del malato che riguarda i dati relativi alle malattie attuali e passate.... Leggi di porpora trombocitopenica seguita a precedente Somministrazione Introduzione di un farmaco nell'organismo.... Leggi di chinidina; miastenia.

 Interazioni con altri prodotti

ASSOCIAZIONI CONTROINDICATE: con altri antiaritmici che possono provocare torsione di punta ( i.e. cepridil. sotalolo, amiodarone) per aumento del rischio della torsione di punta; con lidoflazina, prenylamina,vincamina per aumento del rischio della torsione di punta. ASSOCIAZIONI SOGGETTE A PRECAUZIONI D'USO: con farmaci che alcalinizzano le urine (i.e. acetazolamide, bicarbonato di sodio, trismetalolo o THAM), peraumento delle concentrazioni plasmatiche dell'idrochinidina e rischiodi sovradosaggio. Si consiglia il controllo ECG ed eventualmente della idrochinidinemia con successivo adattamento della sua posologia; condigossina e per estensione lanatoside C per aumento della digossinemia (diminuzione del volume di distribuzione Per i farmaci: processo con cui i farmaci sono trasportati dal sangue.... Leggi e della eliminazione). Si consiglia il controllo ECG ed eventualmente della idrochinidinemia con successivo adattamento del dosaggio; con Beta-bloccanti, per disturbi della contrattilita', dell'automatismo e della conduzione (soppressione dei meccanismi nervosi simpatici di compenso). Si consiglia il controllo Clinico Relativo alla manifestazione di una malattia.... Leggi ed ECG; con farmaci che provocano la diminuzione della kaliemia (i.e. amfotericina B, gluco e mineralo cortisonici, tetracosactide, diuretici farmaci che, favorendo la perdita di liquidi attraverso le urine, controllano la Pressione Forza esercitata dal sangue sulle pareti di Arterie Vasi sanguigni che trasportano il sangue dal cuore ai vari distretti dell'organismo.... Leggi e vene.... Leggi alta.... Leggi ipopotassemizzanti, lassativi stimolanti), per aumento del rischio della torsione di punta; l'ipokaliemia e' un fattore favorente cosi' come bradicardia o un intervallo QT lungo. Durante il trattamento con amfotericina B, cortisonici, tetracosactide e diuretici farmaci che, favorendo la perdita di liquidi attraverso le urine, controllano la Pressione Forza esercitata dal sangue sulle pareti di Arterie Vasi sanguigni che trasportano il sangue dal cuore ai vari distretti dell'organismo.... Leggi e vene.... Leggi alta.... Leggi si consiglia: la prevenzione dell'ipokaliemia o, se necessario, la sua correzione, il controllo della durata dell'intervallo QT; nel caso di torsione di punta: elettroterapia. La Somministrazione Introduzione di un farmaco nell'organismo.... Leggi di lassativi stimolanti durante il trattamento con idrochinidina e' sconsigliabile; coninduttori enzimatici (fenobarbital, fenoina, primidone, rifampicina),per diminuzione dei livelli plasmatici d'idrochinidina e della sua Efficacia Riferita a un farmaco: raggiungimento dell'azione curativa voluta.... Leggi antiaritmica dovuta ad accelerazione del catabolismo epatico. Si consiglia un controllo clinico, ECG e della idrochinidinemia. Se necessario adattare la posologia dell'idrochinidina durante il trattamento con induttori enzimatici e subito dopo la loro sospensione (rischiodel sovradosaggio).

 Categoria terapeutica