hivid*100cpr riv 0,750mg zalcitabina roche spa

Indicazioni

 Che cosa è hivid 100cpr riv 0,750mg?

Hivid compresse rivestite prodotto da roche spa
è un farmaco etico della categoria specialita' medicinali con prescrizione medica

E' utilizzato per la cura di analogo dei nucleosidi ad attivita'antiretrovirale.
Contiene i principi attivi: zalcitabina
Codice AIC: 028624029

E' utilizzato per zalcitabina


Il prodotto hivid 100cpr riv 0,750mg è una formulazione in confezione del farmaco hivid

Consulta la pagina dedicata al farmaco hivid

Categorie del prodotto:

 Quanto Costa ?

Il prodotto Hivid 100cpr riv 0,750mg non è in vendita nei negozi online

Il prezzo di riferimento al pubblico è di circa 221,42 €

 Hivid 100cpr riv 0,750mg è detraibile in dichiarazione dei redditi ?

Hivid 100cpr riv 0,750mg è un farmaco etico e perciò è detraibile in dichiarazione dei redditi

 Informazioni e Indicazioni, a cosa serve hivid 100cpr riv 0,750mg?

E' indicato in monoterapia in pazienti adulti con infezione da HIV infase avanzata, per i quali si e'riscontrata grave tossicita’in seguitoad assunzione di zidovudina (intolleranza a ZDV) o una progressionedella malattia durante l'assunzione di zidovudina (inefficacia dellaZDV).

 Posologia e modo di somministrazione

La singola dose Quantità di medicamento da somministrare in una sola volta (rappresenta, cioè, un'unità posologica). Esistono, pertanto, forme farmaceutiche monodo... Leggi orale nei pazienti adulti e'di 0,750 mg somministratiogni 8 ore (la dose Quantità di medicamento da somministrare in una sola volta (rappresenta, cioè, un'unità posologica). Esistono, pertanto, forme farmaceutiche monodo... Leggi complessiva giornaliera e'di 2,25 mg).

 Effetti indesiderati

Neuropatia periferica e'l'effetto collaterale piu'diffuso.Altri effetti: astenia, dolore Il dolore è un allarme del nostro corpo finalizzato a richiamare l'attenzione nei confronti di qualche disfunzione o malattia allo scopo di protegger... Leggi toracico, edema, febbre, affaticamento,estremita'fredde, malessere, dolore, brividi, perdita di peso, reazio-ni di ipersensibilita, fibrillazione atriale, ipertensione, palpita-zioni, tachicardia, atassia, cefalea, ipercinesia, ipertonia, emicra-nia, nevralgia, nevriti, convulsioni, tremore, vertigini, spasmi mu-scolari, capogiri, disturbi della coordinazione, paralisi di Bell, di-sturbi gastrointestinali , disturbi ematologici, disturbi epatici, a-cidosi lattica, disturbi muscolo-scheletrici e psichiatrici, tosse,dispnea, faringite, cianosi, orticaria, prurito, rush, sudorazione,acne, alopecia, dermatite, arrossamenti, disturbi all'apparato urina-rio e agli organi di senso.

 Forme Farmacologiche

Hivid per poter essere somministrato deve essere trasformato in una forma farmaceutica (o forma di dosaggio o medicamento composto), ovvero deve assumere un aspetto tale che possa essere somministrato attraverso la via prescelta (es orale, endovena ecc.) e nel dosaggio desiderato.

Il farmaco hivid è disponibile nelle seguenti formulazioni:


Consulta la pagina dedicata a farmaco hivid

 Controindicazioni ed effetti secondari

Nota ipersensibilita'a qualunque componente delle compresse.Non ne e'stata ancora determinata la tollerabilita' nell'insufficienzarenale, in gravidanza, nei bambini di eta'inferiore ai 13 anni e negliindividui con infezione da HIV asintomatica.Deve essere utilizzato con particolare cautela nei pazienti che ri-schiano di sviluppare neuropatia malattia di una fibra nervosa, localizzata su un nervo (mononeuropatia) o su più nervi (polineuropatia).... Leggi periferica e anche in quelli che pre-sentano una conta ridotta delle cellule cd4 è una sigla che indica i linfociti T helper, cioè le cellule di riferimento nella risposta immunitaria.... Leggi ( CD4POSOLOGIALa singola dose Quantità di medicamento da somministrare in una sola volta (rappresenta, cioè, un'unità posologica). Esistono, pertanto, forme farmaceutiche monodo... Leggi orale nei pazienti adulti e'di 0,750 mg somministratiogni 8 ore (la dose Quantità di medicamento da somministrare in una sola volta (rappresenta, cioè, un'unità posologica). Esistono, pertanto, forme farmaceutiche monodo... Leggi complessiva giornaliera e'di 2,25 mg).INTERAZIONIEvitare l'uso contemporaneo con farmaci che possano causare neuropatiaperiferica (cloramfenicolo, cisplatino, dapsone, disulfiram, etionami-de, glutetimide, sali d'oro, idralazina, iodochinolo, isoniazide, me-tronidazolo, nitrofurantoina, fenitoina, ribaravina, vincristina, di-danosina). Farmaci come amfotericina, foscarnet e gli aminoglicosidipossono aumentare il rischio di sviluppare una neuropatia malattia di una fibra nervosa, localizzata su un nervo (mononeuropatia) o su più nervi (polineuropatia).... Leggi periferica oaltri effetti collaterali, interferendo con la clearance Capacita del rene di depurare il Plasma Componente liquida del sangue.... Leggi (v) da una determinata sostanza.... Leggi renale dellazalcitabina. Il trattamento deve essere interrotto quando e'richiestol'uso di un farmaco che potrebbe causare pancreatite.Non associare a pentamidina endovena.EFFETTI INDESIDERATINeuropatia periferica e'l'effetto collaterale piu'diffuso.Altri effetti: astenia, dolore Il dolore è un allarme del nostro corpo finalizzato a richiamare l'attenzione nei confronti di qualche disfunzione o malattia allo scopo di protegger... Leggi toracico, edema, febbre, affaticamento,estremita'fredde, malessere, dolore, brividi, perdita di peso, reazio-ni di ipersensibilita, fibrillazione atriale, ipertensione, palpita-zioni, tachicardia, atassia, cefalea, ipercinesia, ipertonia, emicra-nia, nevralgia, nevriti, convulsioni, tremore, vertigini, spasmi mu-scolari, capogiri, disturbi della coordinazione, paralisi di Bell, di-sturbi gastrointestinali , disturbi ematologici, disturbi epatici, a-cidosi lattica, disturbi muscolo-scheletrici e psichiatrici, tosse,dispnea, faringite, cianosi, orticaria, prurito, rush, sudorazione,acne, alopecia, dermatite, arrossamenti, disturbi all'apparato urina-rio e agli organi di senso.

 Interazioni con altri prodotti

Evitare l'uso contemporaneo con farmaci che possano causare neuropatiaperiferica (cloramfenicolo, cisplatino, dapsone, disulfiram, etionami-de, glutetimide, sali d'oro, idralazina, iodochinolo, isoniazide, me-tronidazolo, nitrofurantoina, fenitoina, ribaravina, vincristina, di-danosina). Farmaci come amfotericina, foscarnet e gli aminoglicosidipossono aumentare il rischio di sviluppare una neuropatia malattia di una fibra nervosa, localizzata su un nervo (mononeuropatia) o su più nervi (polineuropatia).... Leggi periferica oaltri effetti collaterali, interferendo con la clearance Capacita del rene di depurare il Plasma Componente liquida del sangue.... Leggi (v) da una determinata sostanza.... Leggi renale dellazalcitabina. Il trattamento deve essere interrotto quando e'richiestol'uso di un farmaco che potrebbe causare pancreatite.Non associare a pentamidina endovena.

 Categoria terapeutica